Non esiste un solo tipo di dieta chetogenica e sono chetogenici tutti gli stili alimentari che forniscono la produzione dei corpi chetonici che sono dei derivati dal metabolismo dei lipidi ed in questo articolo la dott.ssa Chiara Angiari ci aiuta a capire le differenze tra i diversi protocolli di Dieta Chetogenica . 

 

Quando l’alimentazione basata sull’assenza o sulla drastica riduzione dei carboidrati porta a risultati buoni e quando è invece da evitare

Uno dei nomi più sentiti e letti nel settore del dimagrimento-fitness è “chetosi”, una parola che si collega ad un fenomeno metabolico che molte volte viene associato alle diete iperproteiche. In realtà la chetosi è legata specificatamente al metabolismo dei grassi e non delle proteine; infatti dal metabolismo proteico possiamo ricavare energia da quel processo più genericamente chiamato neuglucogenesi, cioè quella degradazione che permette di produrre glucosio a partire da precursori non saccaridici come il piruvato, lattato, glicerolo e, per l’appunto, gli amminoacidi di derivazione proteica. Per attuare una dieta chetogenica non occorre quindi che ci siano tantissime proteine, ma tanti grassi e soprattutto pochissimi carboidrati (per i motivi che vedremo poi).

 

Con l’arrivo dell’Estate, aumentano le occasioni per un aperitivo in spiaggia o un brindisi all' aperto con gli amici ....

Ma l’alcol si può bere in chetogenica?

É una delle domande che spesso, in molti, si pongono. Vediamo, quindi, di capirci qualcosa di più.

I corpi chetonici sono 3 molecole presenti nel nostro organismo, e sono l'acetone, l'acetoacetato, il D-β-idrossibutirrato (BHB).

Possono essere misurati con strumenti diversi, che a loro volta misurano chetoni diversi.

La frutta, la pizza, le patate, i legumi, la cioccolata al latte; se vi capita di domandare nei gruppi Facebook od in qualche forum, o su qualche pagina Facebook, che si occupi di trattare e pubblicare informazioni ed opinioni varie sulle diete chetogeniche, potreste ricevere le più disparate risposte. Gli integralisti diranno probabilmente NO, gli equilibrati diranno probabilmente DIPENDE.

 

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi le nostre Cookies Policy e Privacy Policy