fbpx

La Full Diet Break , traducibile come 'completa interruzione della dieta', è un concetto introdotto da Lyle McDonald nel 2005 nei suoi libri A Guide to Flexible Dieting  e  The Rapid Fat Loss Handbook  (1, 2). La Full Diet Break (FDB) rappresenta, come suggerisce il nome, l'interruzione a breve termine di un programma alimentare ipocalorico con l'obiettivo di ridurre il grasso corporeo, una strategia che si trova all'interno di alcuni programmi dietetici descritti dall'autore

La quercetina è un pigmento presente in molte piante nella  frutta e nella verdura

A tutti coloro che, almeno una volta, si sono cimentati in una terapia nutrizionale, sarà capitato di raggiungere un punto (o meglio un momento) di stallo o plateau del peso corporeo nel quale il dimagrimento rallenta fino a bloccarsi.

Aumentare l’intake proteico aiuta a perdere peso e a mantenere il peso perso in seguito ad una dieta.

La PEA è un'ammide endogena degli acidi grassi prodotto dal nostro organismo in grado di interagire con i recettori endocannabinoidi che modulano un’azione analgesica e antinfiammatoria, oggetto di approfonditi studi da parte del premio Nobel Rita Levi Montalcini.

Il coenzima Q10 è presente in ogni cellula dell’organismo ed è considerato un elemento indispensabile in tutti quei tessuti dove il consumo di energia è maggiore, come il cuore, il tessuto muscolare e il sistema nervoso.

Le sue concentrazioni diminuiscono con l’invecchiamento, mentre bassi livelli si riscontrano in caso di emicrania, in alcune malattie cardiovascolari e degenerative.

Negli ultimi due anni tutti hanno dovuto lottare con l’attuale pandemia di coronavirus, tuttavia questa situazione ci ha “distratto” da una ben più infima, perché silente, pandemia di obesità che si è aggravata tra lockdown, mancanza patologica di movimento e sfoghi alimentari.

L'Astaxantina è un pigmento di colore rosso-arancio, membro della macro-famiglia dei carotenoidi.

La strategia organizzativa è importante per realizzare i propri obiettivi. Ma la strategia non funziona se non sono stati definiti a monte alcuni punti fondamentali...

La melatonina è una sostanza naturale prodotta dalla ghiandola pineale ( epifisi ) presente in tutte le forme viventi.

La via naturale per ottenere la vitamina D non è la dieta ma l’esposizione alla luce solare, che consente la conversione del precursore cutaneo nella forma di vitamina metabolicamente attiva.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi le nostre Cookies Policy e Privacy Policy