fbpx

Soffermandovi a leggere l’etichetta di alcuni dei più comuni farmaci utilizzati in caso di affezioni acute e croniche delle vie respiratorie molto probabilmente la trovereste citata. Parliamo della N-Acetilcisteina, detta più semplicemente NAC,

Gli ormoni della tiroide forniscono un importante contributo alla regolazione dei processi metabolici che riguardano zuccheri e grassi.

La Berberina è indicata come coadiuvante nella stabilizzazione di Glicemia e Dislipidemia, quindi un potenziale supporto in caso di iperglicemia, iperlipidemia, ipercolesterolemia e sindrome metabolica. Può essere inoltre un ottimo alleato nel controllo e nella perdita di peso.

Il metabolismo basale rappresenta il 60% della spesa calorica giornaliera. Le strategie per accelerarlo favoriscono la perdita del peso corporeo

Ogni volta che mangiamo il nostro corpo e in particolare intestino, fegato, pancreas e cellule del tessuto adiposo, produce una serie di ormoni che comunicano al cervello che stiamo ingerendo cibo, ovvero energia. È molto importante che questi messaggi vengano trasmessi in modo efficace; pena, una disregolazione dell’assunzione della quantità di cibo in altre parole, strada aperta all’aumento di peso.


Gli Ormoni esercitano un’importante influenza sull’appetito vedremo come fare per migliorare i livelli degli ormoni che controllano il peso del corpo.

A cura del Professor Marco Gasparotti

specialista in  chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica 


Gli acidi grassi saturi (SFA), monoinsaturi (MUFA), polinsaturi (PUFA) e linolenici coniugati condividono importanti vie di attivazione/inibizione del sistema immunitario con i microbi intestinali, modulando i profili obesogenici e proinfiammatori e anche se l'infiammazione è un meccanismo fondamentale per la nostra sopravvivenza alcune volte si verifica una tipologia di infiammazione dannosa per il nostro organismo chiamata “infiammazione silente”.
Sappiamo tutti che le persone anziane e fragili sono più a rischio di sviluppare un COVID grave e sappiamo anche il perché. La domanda che finora non ha trovato ancora una risposta soddisfacente è perché le forme gravi di COVID possono anche persone giovani ed in buona salute.

Quello della relazione fra eccesso di peso e malattia è un argomento più complesso di quanto la comunicazione più diffusa trasmette da anni.

A meno che la tua dieta non ti sia stata elaborata da un serio e preparato professionista, è matematico che almeno uno di questi errori lo hai commesso.

 

5: Non aver correttamente valutato indicazioni e controindicazioni

Una delle cose più ridicole da leggere, ed al tempo stesso tra le più pericolose, è la superficialità con la quale molte persone affermano di “seguire la chetogenica come stile di vita”.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi le nostre Cookies Policy e Privacy Policy